FILOLOGIA MODERNA

Presidio Qualità d'Ateneo FILOLOGIA MODERNA

StrutturaDIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
Anno Accademico2018/2019
Tipo di CorsoCORSO DI LAUREA MAGISTRALE
NormativaD.M. 270/2004
Anni2
Crediti120
ClasseLM-14 - Classe delle lauree magistrali in Filologia moderna

La laurea magistrale in Filologia moderna (classe LM 14) afferisce al Dipartimento di Studi Umanistici con sede presso il Campus Universitario di Fisciano ed ha una durata legale di due anni.Per il conseguimento del titolo lo studente deve acquisire 120 CFU.

È possibile anche l'iscrizione a tempo parziale, secondo le regole fissate dall'Ateneo.

L'accesso al corso prevede una valutazione curriculare nelle discipline filologico-linguistico-storico-letterarie e una buona conoscenza della lingua straniera, oltreché una adeguata preparazione personale basata sulla media ponderata degli esami sostenuti (26/30).

Per gli studenti che non siano in possesso di tali requisiti è previsto un colloquio nelle discipline curriculari che si può sostenere solo una volta all'anno.

La laurea magistrale in Filologia Moderna è strutturata nelle sue linee essenziali intorno ad alcune aree disciplinari fondamentali quali le filologie, le didattiche (della letteratura italiana, della lingua italiana e della lingua latina), le letterature( anche straniere a scelta tra inglese e francese) e le Storie.

Uno degli obiettivi principali del corso è formare una figura professionale prevalentemente orientata a percorsi formativi per l'insegnamento di discipline linguistiche, storiche e letterarie. Inoltre il corso si propone di formare una figura intellettuale operante nei settori della ricerca, elaborazione e diffusione dei prodotti culturali.

Al fine di favorire l'ingresso nel mondo del lavoro il corso prevede periodi di tirocinio, in Italia e all'estero, presso Enti e/o aziende convenzionate e periodi di studio all'estero attraverso la partecipazione a bandi Erasmus.

Dall'a.a. 2016-2017 è stata istituita una convenzione internazionale tra l'Université de Haute Bretagne - Rennes 2 (Francia) – corso di studio magistrale «Master Lettres et Humanités, Parcours Littérature et Culture Italiennes» - e l'Università degli Studi di Salerno - corso di studio magistrale in “Filologia Moderna” – finalizzata ad un percorso formativo integrato che consente agli studenti di svolgere una parte della loro carriera universitaria presso l'Università degli Studi di Salerno e una parte presso l'Università di Rennes 2 ottenendo alla fine del percorso il rilascio del titolo di studio magistrale da parte di entrambe le università.

Per ogni anno accademico potranno iscriversi a tale percorso al massimo 4 studenti di ciascuna Università. Gli studenti saranno selezionati dalle Università d'origine secondo le modalità previste dal Regolamento.

Gli obiettivi formativi specifici, i risultati di apprendimento attesi e le modalità di verifica dell'effettivo apprendimento, nonché i profili professionali in uscita sono sostanzialmente e complessivamente affini ed equivalenti al corso d'origine, ma allo stesso tempo tale percorso offre agli studenti la possibilità di sperimentare metodologie scientifiche e didattiche diverse ed in parte nuove, di acquisire il livello C1 nella lingua straniera orale e scritta e di conoscere i diversi sistemi di accesso alle professioni dei due paesi.

Dal punto di vista degli sbocchi occupazionali il riconoscimento del titolo di entrambe le università consente di inserirsi nel mondo del lavoro e della formazione di entrambi i paesi, potendo accedere direttamente ai ruoli e soprattutto ai concorsi nei quali il titolo di Laurea magistrale o Master Lettres è richiesto.Questa condizione non è infatti garantita dal normale titolo di studio del singolo paese che, per essere spendibile in altro paese europeo, ha bisogno di una complicata procedura ministeriale di riconoscimento dell'equivalenza.

Tutte le informazioni sono rese disponibili al link sotto riportato

Revisori di testi

Funzione nel contesto lavorativo

Revisionare i contenuti e la forma linguistica dei testi; leggere e valutare i materiali da pubblicare; contattare gli autori per concordare struttura e contenuti dei testi; curare il coordinamento editoriale; adattare e uniformare i testi alle pubblicazioni; approfondire la conoscenza dei temi affrontati nei testi; supervisionare l'impaginazione dei testi; svolgere ricerche iconografiche; coordinare la gestione delle risorse; definire gli indici; fare ricerche bibliografiche; tradurre testi; curare i rapporti con enti o soggetti esterni.

Competenze associate alla Funzione

Applica conoscenze linguistiche, letterarie, filologiche e metodologiche per rivedere criticamente a fini di pubblicazione testi scritti.

Sbocchi Professionali

Gli sbocchi occupazionali di questa categoria professionale, che comprende in particolare le figure del correttore letterario e del revisore di testi scientifici si trovano principalmente nel mondo dell'editoria, scientifica o divulgativa, sia cartacea che digitale, ma anche nei vari settori scientifici del campo della comunicazione in cui si producono testi scritti.

Redattori di testi

Funzione nel contesto lavorativo

Redigono testi informativi e libretti di istruzione, selezionando il linguaggio, rivedono le bozze, adattano eventuali testi esteri, coordinano il lavoro e supervisionano l'operato dei collaboratori, curano la conservazione di testi antichi e la redazione e gli aggiornamenti di vocabolari, analizzano testi (manoscritti, documenti, ecc.)

Competenze associate alla Funzione

Applica conoscenze linguistiche, letterarie, storiche, filosofiche, antropologiche, sociologiche, filologiche e metodologiche al fine di redigere testi.

Sbocchi Professionali

Redattori di testi tecnici in enti/aziende private e pubbliche

Dialoghisti e parolieri

Funzione nel contesto lavorativo

Scrivono soggetti e dialoghi per il cinema, la radio e la televisione

Competenze associate alla Funzione

Applica conoscenze delle tipologie testuali, delle varietà linguistiche, delle strategie retoriche e comunicative dei diversi media.

Sbocchi Professionali

Dialoghisti, autore di copione, redattore testi per cinema, radio e tv

Dialoghisti e parolieri2.5.4.1.2
Redattori di testi tecnici2.5.4.1.4
Revisori di testi2.5.4.4.2
Epifanio AJELLO
Sabrina GALANO
Rosa GIULIO
Stefano GRAZZINI
Luca POLESE REMAGGI
Federico SANGUINETI
Alfonso TORTORA
Charmaine Anne LEE
Stefano GRAZZINI
Rosa GIULIO
Marianna Rago
Raffaele Massa
Roberto Tudino
Francesco Pio Giudice
Leo Maria Pecorelli
Fonte AVA-SUA
  • Ateneo